CHAMPIONS LEAGUE MILAN VIKTORIA PLZEN – Era il 15 settembre del 2010. Il Milan sconfisse l’Auxerre per 2-0 con una doppietta di Zlatan Ibrahimovic. E’ stata l’ultima vittoria casalinga dei rossoneri in Champions League, dopodiché un pareggio e due sconfitte, rispettivamente con Real Madrid, Ajax e Tottenham. Il Viktoria Plzen non è irresistibile, almeno sulla carta. Non bisogna mai sottovalutare gli avversari, però. La squadra ceca, infatti, si è dimostrata impalcabile soprattutto nelle gare in trasferta: 4-0 in casa del Pyunik e 1-0 ai norvegesi del Rosenborg.

Mauro Nardone – Milanlive.it