MILAN VIKTORIA PLZEN -L’attaccante del Plzen, Martin Fillo, ha analizzato ai microfoni di Uefa.com, la sconfitta in casa del Milan: “È un peccato non aver segnato, perché avevamo anche creato qualche occasione. La migliore è stata quella nel primo tempo, ma purtroppo Pavel Horváth l’ha sbagliata e dopo i loro gol tutto è stato più difficile. Il Milan ha avuto qualche opportunità, ma la svolta è stata il calcio di rigore. Non era facile togliere la palla ai nostri avversari perché sono tutti giocatori di grande livello. Purtroppo c’è stato quel rigore, ma se non avessero segnato la partita sarebbe andata diversamente. In ogni caso sono giocatori fantastici e non ci capita di affrontarli in Repubblica Ceca. Ora, il nostro obiettivo è il terzo posto, perché il Milan e il Barcellona sono di un altro pianeta. Faremo del nostro meglio e staremo a vedere”.

Mauro Nardone – Milanlive.it