CALCIOMERCATO MILAN – Il tumultuoso rapporto tra Montolivo e la Fiorentina prosegue ormai da mesi tra dichiarazioni scottanti che vedono coinvolti i Della Valle ed il centrocampista azzurro. Troppo tardi per il dietro front, ma non ancora per raddrizzare una situazione che ha portato tanto nervosismo nello spogliatoio viola. Montolivo lascerà la Fiorentina a fine stagione(o anche a gennaio) a parametro zero e ciò alla dirigenza fiorentina non va bene, tanto che negli ultimi mesi abbiamo assistito ad una vera e propria guerra fredda, fatta di dichiarazioni e riferimenti più o meno diretti ai media da parte dei Della Valle e nei confronti del calciatore che tanto spettacolo ha regalato alla curva fiesole negli ultimi anni. Da parte del centrocampista agli ordini di Mihajlovic e Prandelli la situazione è vissuta con serenità e professionalità, che gli stanno permettendo di affrontare quella che sarà presumibilmente la sua ultima stagione in maglia viola al massimo del rendimento e con una costanza che lo hanno contraddistinto negli ultimi anni e che lo hanno portato a diventare idolo dei tifosi viola, nonchè uomo simbolo e capitano a Firenze e perno del centrocampo azzurro sotto le gestioni di Donadoni e Prandelli.

Samuel Sanapo – Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it