Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Cassano: l’ex capitano del Bari Garzya dice la sua

Calciomercato Milan, Cassano: l’ex capitano del Bari Garzya dice la sua

CALCIOMERCATO MILAN – “Io sono senza squadra e quindi spesso la mattina sto al bar con gli amici e mi viene da ridere perchè loro mi dicono che il vero stress è altro, non il calciatore che si stanca. E poi non credo che Antonio voglia smettere fra tre anni perchè calcisticamente è ancora giovane: è integro e non so perchè abbia fatto una dichiarazione del genere. E poi in tre anni possono succedere tante cose“. Non crede al ritiro di Cassano l’ex capitano del Bari, Luigi Garzya, intervistato da Radio Sportiva. L’ex calciatore ha aggiunto, commentando le famose querelle con la stampa: “A volte se le cerca lui, quando fai questo mestiere ti sottolineano le cose belle ma anche quelle brutte, che poi non sono state così tante. Non avere voglia comunque è una cosa, mentre essere stressato è un altra: chi fa questo mestiere, che ha pochissimi contro e tanti pro, come fa a essere stressato? Quando sei una persona famosa devi sapere che vai incontro anche a queste cose”. Poi Garzya conclude: “Il segreto è non andare allo scontro: lui è un bravissimo ragazzo ma ogni tanto gli parte la brocca. Se trova un allenatore che lo capisce lui ci va a nozze“.

La redazione di Milanlive.it