CALCIOMERCATO MILAN – Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, ha raccontato un interessante retroscena di mercato riguardante Antonio Cassano: “Ogni volta che viene qui Antonio mi abbraccia e mi saluta – le parole raccolte da Mediagol.it – gli sarebbe sicuramente piaciuto giocare a Palermo, sarebbe sicuramente andato d´accordo con me, è un grande giocatore, il più grande giocatore italiano però quando la vita ti dà il talento magari ti dà anche le ‘cassanate’. Però vedo con piacere l´affetto che la gente gli ha rivolto perché è uno genuino e la gente questo lo apprezza, nonostante le ‘cassanate’. Comunque sono felice che non sia nulla di grave”.

La redazione di Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it