Milan » Milan News » Milan, Abate: sogno di restare rossonero a vita

Milan, Abate: sogno di restare rossonero a vita

Una divisa che gli dona parecchio

MILAN; ABATE, SOGNO DI RESTARE ROSSONERO A VITA (ANSA) – Milan a vita. Ignazio Abate svela il proprio sogno nel primo giorno a Coverciano. «Il contratto che scade nel 2015, il mio obiettivo è vestire la maglia rossonera il più a lungo possibile. Anzi fosse per me ci resterei a vita, sono cresciuto lì, è uno dei club più prestigiosi al mondo, chi non vorrebbe rimanerci per sempre?». Parole di fedeltà assoluta quelle del giovane terzino che è riuscito, dopo un lungo girovagare, ad affermarsi nella squadra del cuore: «Ho giocato in tutte le categorie e ricoperto più ruoli, in particolare esterno alto. Poi Leonardo mi ha scoperto terzino e Allegri mi ha affinato, ora sento che questo è il ruolo che più mi si addice. Zambrotta è l’esempio, Nesta e Thiago Silva i compagni da cui mi faccio dare consigli, Maicon il terzino che considero il più completo in Europa». Quanto a se stesso dice: «Ho ancora tanto da migliorare – ammette Abate il cui padre è preparatore dei portieri nel vivaio del Milan – Allegri mi ha messo sotto torchio e giocando con continuità penso di essere cresciuto». Una battuta su Cassano («Tornerà presto, l’ho trovato carico e sereno, mi ha detto: Prandelli chiamerà te e io resto a casa»), su Balotelli («Ha tutto per diventare il leader dell’attacco azzurro»), poi uno sguardo al campionato: «C’è molto equilibrio e quindi grande battaglia, anche l’Inter tornerà a lottare per lo scudetto, comunque sono convinto che il Milan sarà protagonista fino all’ultimo».

la Redazione – www.milanlive.it