MILAN ALLEGRI – Altro interessante scorcio dell’intervista rilasciate da Massimiliano Allegri a La Gazzetta dello Sport. Il tecnico rossonero, dopo aver parlato di mercato, svela alcuni interessanti retroscena riguardanti la famosa gara di Lecce e il derby della scorsa stagione: «Io vedo sempre le cose in maniera positiva. Quel giorno stavamo giocando male – spiega il livornese riferendosi alla sfida contro il Lecce – però avevamo buttato tre volte la palla nella loro area e avevamo creato pericoli. Poi abbiamo preso gol perché abbiamo commesso degli errori gravi. Avevo due possibilità: arrabbiarmi o rasserenarli. Ho visto che erano affranti e ho scelto la seconda strada. In un anno di Milan solo un paio di volte sono volate parole grosse. L’anno scorso nel derby di ritorno. All’intervallo ero furioso perché eravamo in vantaggio 1-0 ma invece di chiudere abbiamo rischiato di prendere l’1-1. L’ultima volta è successo dopo il 4-1 con il Parma: sul 3-0 non mi piaceva l’atteggiamento».

La redazione di Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it