Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, il punto sui contratti in scadenza

Calciomercato Milan, il punto sui contratti in scadenza

CALCIOMERCATO MILAN – Saranno ben 11 i contratti in scadenza in casa Milan a partire dal prossimo 30 giugno del 2012. Un’intera formazione che in queste settimane deciderà il da farsi di concerto con la dirigenza rossonera. Con i probabili arrivi di Montolivo ed Eriksen è ipotizzabile l’addio di Van Bommel che ha espresso più volte il desiderio di chiudere la carriera al PSV di Eindhoven. Probabile la partenza anche di Flamini che da 4 anni a questa parte non ha mai convinto. Seedorf rimane il calciatore più incerto: è un pupillo di Silvio Berlusconi ma i rossoneri hanno puntato su Aquilani, una sorta di clone dell’olandese. Lo stesso romano verrà riscattato in automatico se raggiungerà le 25 presenze; siamo sulla buona strada visto che il giocatore di proprietà del Liverpool è già a quota 13 e non siamo nemmeno a metà stagione. Infine Ambrosini e Gattuso: entrambi dovrebbero rinnovare anche se fondamentali saranno le sue condizioni fisiche.

La redazione di Milanlive.it