Milan » Milan News » Milan, Boateng: Ecco perchè ho lasciato la Nazionale… Berlusconi? Un giocherellone

Milan, Boateng: Ecco perchè ho lasciato la Nazionale… Berlusconi? Un giocherellone

BOATENG NAZIONALE – Lunga intervista rilasciata dal centrocampista del Milan, Kevin Prince Boateng, a Vanity Fair. Il ghanese ha toccato diversi argomenti a partire dalla Nazionale passando per Berlusconi: “Ho incontrato il presidente Berlusconi due volte. Non ti aspetti che un presidente ti dia una pacca sulle spalle. E’ davvero un brav’uomo. Un giocherellone. Ghana? Finchè ero al Borussia Dortmund, mi dividevo. Ma con il Milan, tra campionato, Champions e Coppa Italia, non ci riesco più. Il mio ginocchio ha subito sei infortuni e altrettante operazioni. Mi fa male persino in aereo, per il cambio di pressione. E mi avvisa se il giorno dopo pioverà. Così, addio Ghana perchè tengo alla salute”.

La redazione di Milanlive.it