Milan » Milan News » Sorteggio di Champions League: al Milan potrebbe non andare così male…

Sorteggio di Champions League: al Milan potrebbe non andare così male…

SORTEGGIO CHAMPIONS – Non è detto che il sorteggio possa andare così male ai rossoneri. Dall’urna di Nyon, infatti, il Milan potrebbe pescare, oltre all’indesiderato Real Madrid, anche Leverkusen, Apoel e Benfica. Il regolamento degli ottavi parla chiaro: prime contro seconde, niente confronti tra squadre dello stesso gruppo, niente derby, le prime giocano il ritorno in casa. Cinque vincenti sono già sicure: Bayern A, Inter B, Real Madrid D, Arsenal F e Barcellona H. Una deve faticare parecchio per perdere il treno: è il Benfica C al quale basta vincere in casa con l’Otelul per assicurarsi il primato. Un’altra, il Leverkusen E, ha il match-ball del primato contro il Genk anche se i belgi, fuori disastrosi, in casa hanno due pari su due. Infine il gruppo più complicato G: con il sorprendente Apoel che affronta uno Shakhtar ormai fuori anche dall’Europa League. Più complicato il quadro delle seconde. Solo il Milan è qualificato aritmeticamente. Per il resto abbiamo il Napoli in vantaggio sul City, il Lille che ospita il rivale Trabzonspor, lo United al quale serve un pareggio a Basilea e l’Ajax praticamente qualificato. Ballottaggi diretti, invece, Chelsea-Valencia e Porto-Zenit e, a distanza, Marsiglia-Olimpiacos: con Leverkusen, Apoel e Borussia non ancora fuori dalla lotta.

Mauro Nardone – Milanlive.it