CALCIOMERCATO MILAN – L’ex allenatore di Inter e Genoa, Gian Piero Gasperini, intervistato da Radio Babboleo News, ha commentato il mancato arrivo di Boateng al Marassi, giocatore subito girato ai rossoneri, per nostra fortuna: “Dissi di no a Boateng? Beh, diciamo che volevo Giovinco. Avevamo tanti centrocampisti, c’erano Veloso, Zuculini, Kharja, Milanetto e Rossi. Io avevo bisogno di un vice Juric e quello non era Boateng. Che costava anche abbastanza, mentre per Giovinco si parlava di prestito gratuito. Comunque dissi subito che Boateng era un trequartista forte”.

La redazione di Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it