MILAN-SIENA – “La soddisfazione per il passaggio del turno in Coppa Italia è già passata, ora pensiamo al Milan, un appuntamento che si presenta da solo: dovremo correre tanto e fare una partita di sacrificio contro una squadra di campioni guidata da un grande allenatore. La Fiorentina? E’ una partita che tutta la città aspetta, ma fino a domani dobbiamo essere concentrati solo sul Milan. Ai ragazzi ho detto che a San Siro dovranno scordarsi di avere un volto e un nome sulla maglia, saremo sconosciuti che calcano un grande palcoscenico. Solo così, con tanta umiltà, possiamo pensare di fare qualcosa di importante contro un avversario straordinario”. Queste le parole dell’allenatore del Siena, Giuseppe Sannino, rilasciate ieri in conferenza stampa, in vista del match di questa sera contro il Milan.

Matteo Mauri – Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it