CALCIOMERCATO MILAN – “Mi baso sulle mie sensazioni, non essendo a conoscenza dei fatti. Sono operazioni che si protraggono per le lunghe, perchè sono difficili. C’è anche un eccessivo traffico a livello mediatico, in un momento di crisi economica che non agevola. Su Pato devo dire che c’è stato eccessivo clamore per una dichiarazione non clamorosa”. Questo il parere dell’agente Fifa Francesco Caliandro rilasciato a Radio Sportiva.

Matteo Mauri – Milanlive.it