Milan » Milan News » Siena-Lazio, voti e pagelle Gazzetta dello Sport: disastro capitolino

Siena-Lazio, voti e pagelle Gazzetta dello Sport: disastro capitolino

SIENA LAZIO VOTI PAGELLE – Di seguito trovate i voti e le pagelle della sfida fra Siena e Lazio targati Gazzetta dello Sport. I capitolini di Edy Reja iniziano nel peggiore dei modi l’anno solare 2012 con una grave sconfitta all’Artemio Franchi di Siena. Unico che si salva della compagine laziale è Cana, che cerca di fare qualcosa in mezzo al campo. Nei toscani, invece, ottima prova del giovane Mattia Destro, un vero talento, sempre più lanciato verso l’olimpo della Serie A.

SIENA 7
PEGOLO 6 Scatta come una molla per respingere un destro da fuori area di Cana.
ANGELO 6 Sempre in movimento.
ROSSETTINI 6 Bravo in un paio di anticipi.
TERZI 6,5 Gli attaccanti della Lazio gli rimbalzano addosso.
DEL GROSSO 6,5 Spinge meno del solito ma è una prudenza che paga. La ciliegina è l’assist finale per Destro.
GROSSI 5,5 Macchinoso.
MANNINI 5,5 Un’apertura maldestra su un’azione di contropiede 4 contro 2 fa disperare Sannino.
BOLZONI 6 Un punto di riferimento importante
in mezzo al campo.
GAZZI 6,5 Il solito guerriero.
CODREA 6 Fa muro davanti alla difesa.
BRIENZA 6,5 Poche iniziative ma tutte importanti.
CALAIO’ 7,5 Due esecuzioni perfette dal dischetto.
DESTRO 7,5 Talento vero. Le sue magie aprono e chiudono la sfida con la Lazio.
REGINALDO s.v. Solo pochi minuti.
All. SANNINO 7 Mai un attimo fermo, mai un attimo in silenzio. Una sofferenza stavolta a lieto fine.

LAZIO 4
BIZZARRI 5,5 Poco reattivo sul diagonale di Destro che sblocca il risultato. Netto il fallo su Destro che produce rigore ed espulsione.
CARRIZO 5,5 Due tiri, due gol. Brutto modo per riaffacciarsi alla serie A.
SCALONI 5 Non ha il passo per contrastare le accelerazioni di Brienza.
STANKEVICIUS 4 Male negli anticipi, male nelle diagonali difensive. Un disastro.
BIAVA 4 Una prova imbarazzante. E’ sempre in affanno.
RADU 5,5 Una prova anonima.
LULIC 5,5 Sulla fascia destra appare frenato.
CANA 6 Almeno ci mette un po’ di muscoli e un po’ di cuore. Eppure Reja lo boccia. Strano.
GONZALEZ 5,5 Parte benino poi viene coinvolto nel disastro-Lazio.
LEDESMA 5,5 Trotterella senza riuscire mai a inventare qualcosa di interessante.
SCULLI 4,5 Pecca di lucidità in fase conclusiva. Non è neppure fortunato quando, con una deviazione di testa, pizzica il palo. Manda a quel paese Reja al momento della sostituzione.
DIAKITE’ 6 Entra a partita finita. Sarebbe servito dal primo minuto.
KLOSE 5 C’é ma non si vede. E senza le magie del tedesco la Lazio si sgretola in mille pezzi.
CISSE 5,5 Qualche lampo interessante ma anche tante pause.
All. REJA 4 Sbaglia le scelte importanti.

La redazione di Milanlive.it