NOVARA MILAN – Intervistato dai microfoni di Sky Sport l’allenatore del Novara, Tesser, ha detto la sua sul discusso fallo di mano di Nocerino: “Non voglio fare polemica, ma ci sono un po’di occasioni dubbie sempre contro il Novara, credo che sia un errore arbitrale, e ne stiamo subendo parecchi, così come sul 2-1 in Coppa Italia e con Cesena in campionato, subiamo il 2-0 e ne abbiamo abbastanza. Io non ho nulla contro l’arbitro, faccio solo notare gli errori, sbagliamo tutti, però stanno diventando veramente troppi, questi sono i fatti. Non si discute sul merito nel Milan oggi, ma per una squadra piccola gli episodi contano, ci abbiamo provato e ci hanno fermato per un fuorigioco inesistente di Caracciolo. Il Milan però non ha alcuna colpa, sono errori dell’arbitro e non del Milan, però noi ci scopriamo per aprire una partita e subiamo questi errori puntualmente. Nocerino sbaglia lo stop, gli va la palla sul braccio, col braccio si aiuta nel correggere un errore tecnico, a prescindere da tutto quello è un fallo di mano da punire. Abbiamo parlato con De Marco e lui mi ha spiegato le sue motivazioni, mi ha detto che ha visto il tocco di mano, ma l’ha giudicato involontario, io però non credo che sia involontario, per me quello è un fallo da punire”.

La redazione di Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it