Milan » Milan News » 20^ Giornata Serie A, Milan-Cagliari 3-0: voti e pagelle del match

20^ Giornata Serie A, Milan-Cagliari 3-0: voti e pagelle del match

IBRA SUPREMACY!

20^ GIORNATA SERIE A | GIRONE DI RITORNO DI RITORNO  – Risultato finale: Milan-Cagliari 3-0

MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Nesta, Mexes, Antonini; Emanuelson, Van Bommel, Nocerino; Seedorf; Robinho, Ibrahimovic.
A disposizione: Amelia, Bonera, Antonini, Ambrosini, Maxi Lopez, El Shaarawy, Inzaghi. All.: Allegri.

CAGLIARI (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Canini, Astori, Agostini; Dessena, Ekdal, Nainggolan; Cossu; Ibarbo, Pinilla.
A disposizione:  Avramov, Gozzi, Conti, Larrivey, El kabir, Ribeiro, Perico. All.: Ballardini.

Marcatori: Ibrahimovic (32′); Nocerino (39′); Ambrosini (75′).
Ammoniti: Van Bommel, Nesta.
Espulsi: nessuno.

UOMO PARTITA MILANLIVE: ZLATAN IBRAHIMOVIC !!

VOTI E PAGELLE DELLA PARTITA FIRMATE DALLA REDAZIONE DI MILANLIVE.IT

MILAN

ABBIATI s.v.: Non viene mai impegnato dagli avversari, neppure con tiri da fuori. Rientrato dall’infortunio, passa 90 minuti più recupero a guardarsi lo spettacolo di Ibra & co.

ABATE 6: Poco brillante e per nulla propositiva la sua prestazione. Per una delle prime volte da quando gioca in rossonero, il suo compagno della fascia opposta (per questa partita Mesbah) avanza in fase offensiva molto più di lui.

NESTA 6+: A guardarlo giocare sembra che non sia al 100% delle forze, ma non per problemi o cose simili, ma semplicemente per sua volontà, vista la quasi nulla pericolosità degli avversari in maglia bianca. Ammonito al 72esimo del secondo tempo.

MEXES 6: Soffre in alcune circostanze la velocità di Ibarbo che lo pressa e lo attacca, sbaglia anche qualche appoggio all’apparenza scontato ma di errori clamorosi, nemmeno l’ombra. E’ suo il lancio a servire Ibrahimovic in occasione del raddoppio, con lo svedese che controlla e serve col petto il pallone a Nocerino che lo insacca in rete.

MESBAH 6.5: E’ arrivato nemmeno da una settimana e sembra che giochi con quella maglia da molto di più. Si inserisce perfettamente nei meccanismi della squadra, e interpreta il suo ruolo quasi alla perfezione. Qualche volta lascia libera la sua zona di competenza in fase difensiva, ma quando c’è da attaccare, partecipa alla manovra e prova anche a lanciare i compagni. Grande personalità e voglia, continuando così, il posto da titolare nelle partite successive sarà senz’altro suo.

EMANUELSON 5.5: Nei primi 45 minuti viene schierato sulla mediana nei 3 di centrocampo, e tocca si e no 3 palloni. Nella seconda parte riesce a mettere in campo maggiore voglia, e dinamicità alle sue azioni. Serve l’assist rientrando da destra verso il centro dell’area ad Ambrosini che sigla con l’esterno destro il 3 a 0.

VAN BOMMEL 6+: Pronti via, subito ammonito per fallo da dietro su Pinilla al 12′. Continua a giocare come lui sa, pressando i portatori di palla avversari in fase di non possesso e proponendo gioco quando ci si trovava in possesso della sfera. va vicino al gol in ben due occasioni, con altrettanti tiri da fuori ben respinti dall’estremo difensore del Cagliari.

Noce - Ibra: la strana coppia!

NOCERINO 7: L’inserimento che non perdona. Settimo gol in campionato, record personale per Nocerino. Grande corsa e tanto dinamismo lo portano ad essere il primo ad attaccare e il primo a difendere. Al 39′ trova il 2 a 0 servito di petto al limite dell’area da Ibra, il 22 rossonero colpisce e insacca col sinistro. Va vicino alla doppietta personale con un tiro a botta sicura al 55esimo che costringe Agazzi al miracolo.

SEEDORF 6: Non una prestazione entusiasmante da parte del professore che si limita a qualche tocco di qualità ma nulla di più. Dal 67esimo AMBROSINI, voto 6.5: il capitano entra e segna. Gran gol siglato al 75′ con l’esterno destro dal limite dell’area servito da Emanuelson.

ROBINHO 6.5: Tanto dinamismo come al solito, ma poca concretezza. Provare ogni tanto un tiro da fuori non è peccato. Dal 62esimo EL SHAARAWY, voto 6-.

IBRAHIMOVIC 7.5: E’ lui l’uomo in più. Tanto per cambiare, una sua magia sblocca la partita. Stavolta il colpo di genio lo piazza su punizione; spettacolare parabola dai 30 metri sotto al 7 che incanta S.Siro e non solo. Serve anche l’assist di petto a Nocerino per il 2 a 0 che congela la partita. Dall’84esimo INZAGHI, s.v.: un boato accoglie il suo ingresso in campo, lui ricambia lottando come sempre su ogni pallone, peccato non riesca a trovare il gol.

ALL. ALLEGRI 6.5: Se Ibrahimovic sta bene non c’è problema. Lui sblocca la partita e poi i compagni la gestiscono a loro piacimento. Il merito del Mister è quello di mettere in campo una squadra completamente al servizio dello svedese. Ora inizia il difficile: il mese di Febbraio sarà decisivo per capire a cosa potrà realmente puntare questa squadra.

CAGLIARI
| AGAZZI
voto: 5 |

| PISANO voto: 4 (Dal 54’T.RIBEIRO 5.5) | CANINI voto: 5.5 | ASTORI voto: 5.5 | AGOSTINI voto: 5 |

| DESSENA voto: 5 | EKDAL voto: 5.5 | NAINGGOLAN voto: 5 (Dal 66esimo CONTI, s.v.) |

| COSSU voto: 4.5 (Dal 57esimo EL KABIR 5) |

| IBARBO voto: 6 | PINILLA voto: 6- |

| ALL: BALLARDINI voto: 5 |

Giacomo Giuffridawww.Milanlive.it