UDINESE MILAN – Rammaricato al termine della sconfitta contro il Milan, l’allenatore bianconero Francesco Guidolin. Il tecnico dei friulani si è visto soffiare sotto il naso la vittoria a pochi minuti dalla fine: “Sono rammaricato per due motivi, primo per l’infortunio di Isla e secondo perché meritavamo di vincere e invece abbiamo perso. Abbiamo preso due gol in contropiede, dovevamo stare più attenti, perché il Milan non aveva una grande forza, gliela abbiamo concessa noi. Ci dispiace aver perso perché avevamo in mano la partita. Ora pensiamo all’Europa League. Eravamo più tonici, avevamo avuto più occasioni ed eravamo in vantaggio, quindi prendere due gol in contropiede non è una gran cosa. Il Milan è forte e lotterà per vincere il campionato. Oggi avevano tante defezioni e quando recupereranno tutti, contenderanno lo Scudetto alla Juve, ma oggi noi meritavamo di vincere. Handanovic non ha fatto una parata”.

La redazione di Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it