Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Van Basten: Io rossonero? No c’è l’Heerenveen. E sul paragone con Ibra…

Calciomercato Milan, Van Basten: Io rossonero? No c’è l’Heerenveen. E sul paragone con Ibra…

CALCIOMERCATO MILAN – Torna a parlare di Milan la leggenda olandese Marco Van Basten. Il Cigno è stato intervistato dai microfoni di Sky Sport che lo hanno incalzato su un suo possibile futuro da allenatore rossonero, notizia che circola ormai da un paio d’anni a questa parte: «Se sto studiando da allenatore rossonero? Non lo so, adesso vado all’Heerenveen e cerco di divertirmi e migliorarmi, poi, dopo, chi lo sa. Al momento, sono felice di rimanere in Olanda con la famiglia, anche perché ho ancora un bambino che va a scuola. Un anno e mezzo fa c’era la voce che mi voleva erede di Ancelotti, ma in quel momento per me era difficile: avevo male alla caviglia e dovevo essere ancora operato». Van Basten non esclude a priori di allenare la Juventus: «E’ una grossa società. In passato ho pensato un paio di volte anche a un club come la Juve. La vita a Milano, a Torino è abbastanza comoda, bella e divertente. Quindi, la Juve è una grande società e sarà anche bello fare qualcosa a Torino». Infine sul paragone fra lui e Ibra: «E’ un grandissimo giocatore, molto importante per il Milan, ma lui è Ibrahimovic e io ero un altro. Lui è più grosso, io ero più un giocatore di combinazioni, molto veloce nel capire quello che sarebbe accaduto. Chi più forte? Questi sono discorsi per i tifosi: Pelè più forte di Maradona, Maradona più di Cruijff, è una storia che non finisce mai…».

La redazione di Milanlive.it