Milan » Milan News » Arsenal-Milan, Wenger infuriato con l’arbitro, rischia lo scontro: Non mi toccare!

Arsenal-Milan, Wenger infuriato con l’arbitro, rischia lo scontro: Non mi toccare!

ARSENAL MILAN – «Non mi toccare, non mi toccare!». Così l’arbitro con Wenger nel tunnel dell’Emirates Stadium quando il manager francese gli si è avvicinato troppo rischiando lo scontro. L’allenatore dell’Arsenal non ha digerito l’arbitraggio, definito a senso unico, ma soprattutto i soli 3 minuti di recupero concessi: «Troppe decisioni contro di noi a Milano – spiega l’allenatore francese – e anche stasera siamo stati penalizzati dall’arbitro. Dobbiamo essere però orgogliosi. Abbiamo dato tutto, ma forse servivano più coraggio e più forza. Nella ripresa dovevamo usare la stessa cattiveria agonistica del primo tempo, ma eravamo stanchi. Avevamo troppi infortunati e pochissimi ricambi. Anche Oxlade-Chamberlain ha avuto la febbre poche ore prima della gara e siamo riusciti a recuperarlo solo in extremis».

La redazione di Milanlive.it