Milan » Milan News » Napoli-Cagliari 6-3: voti e pagelle Gazzetta dello Sport – Lavezzi da Pallone d’Oro

Napoli-Cagliari 6-3: voti e pagelle Gazzetta dello Sport – Lavezzi da Pallone d’Oro

NAPOLI CAGLIARI VOTI PAGELLE GAZZETTA – Di seguito potete consultare i voti e le pagelle di Napoli-Cagliari firmati Gazzetta dello Sport. Grandiosa prova di forza dei partenopei che a pochi giorni dal big match dello Stamford Bridge contro il Chelsea surclassano con il risultato di 6 a 3 il Cagliari di Ballardini. Migliore dell’incontro è Lavezzi autore dell’ennesima grandissima prestazione in serie. Per il Pocho voto 8: rigore procurato, spinge all’autorete e i rossoblu e sempre spina nel fianco della retroguardia sarda.

NAPOLI 7,5
DE SANCTIS 5,5 In una serata dal risultato scontato riesce a prendere tre gol tutti di testa.
CAMPAGNARO 6 L’irruenza lo porta a sbagliare spesso. E meno male che i gol di Larrivey non hanno influito sul risultato.
CANNAVARO 6,5 Divide le responsabilità delle reti prese con Campagnaro. Il mezzo voto in più è per il gol segnato.
ARONICA 6 Ibarbo gli va via spesso e lui va in confusione.
ZUNIGA 6,5 Prezioso sia nello spingere sulla destra sia nel presidiare il centrocampo quando è entrato Maggio.
INLER 6,5 Sapiente nel dare ordine alla manovra, resta il punto di riferimento del centrocampo.
GARGANO 7,5 Grande dinamismo e decine di chilometri percorsi: quando è in condizione non passa nessuno.
VARGAS 5,5 Le difficoltà sono ancora evidenti.
DOSSENA 6 Va spesso a sovrapporsi ad Hamsik nel primo tempo.
HAMSIK 7 Schioda il risultato con un destro da fuori area. Qualche buon taglio per gli inserimenti di Lavezzi.
MAGGIO 6,5 In mezz’ora trova pure l’opportunità di realizzare un gol.
LAVEZZI 8 Vive un momento di vera grazia. Quando parte fa davvero male. Provoca l’autorete di Astori e si procura il rigore.
CAVANI 6 Mazzarri gli concede la passerella finale.
PANDEV 7 Vuole il gol, ma non lo trova. In compenso s’inventa uomo assist ed esalta i compagni.
All. MAZZARRI 7 Conta poco se l’avversario è scarso: il suo Napoli è irrefrenabile.

CAGLIARI 4,5
AGAZZI 5 È preso a pallonate, difficile stabilire le responsabilità.
PISANO 5 Dalle sue parti si entra a meraviglia.
PERICO 5 Come gli altri compagni di reparto: mediocre.
CANINI 4,5 L’arbitro lo grazia: già ammonito, commette il fallo di rigore su Lavezzi.
ASTORI 4,5 Lì mezzo passano tutti gli attaccanti napoletani: si segnala anche per l’autorete.
AGOSTINI 5 Gli va male sia contro Zuniga sia contro Maggio.
DESSENA 5 S’interessa di Hamsik e gli sfugge sul primo gol napoletano.
GOZZI 5 Subentra, ma viene travolto dall’impeto dell’avversario.
CONTI 4,5 Un capitano non può arrendersi così come ha fatto lui.
NAINGGOLAN 5,5 Gioca 30′ e non incide: s’infortuna.
THIAGO RIBEIRO 4,5 Entra quando tutto è già compromesso.
EKDAL 5 Viene sopraffatto dal ritmo di Inler.
LARRIVEY 7 Segnare una tripletta in una partita del genere è davvero un’impresa.
IBARBO 6 Grandi qualità tecniche, regala due assist per Larrivey.
All. BALLARDINI 5 Una sconfitta che è un vero campanello d’allarme.

La redazione di Milanlive.it