CALCIOMERCATO MILAN – Al termine della sconfitta contro il Milan il difensore del Chievo, Acerbi, ha rilasciato alcune dichiarazioni anche in ottica mercato: “Volevamo riscattare l’umiliazione dell’andata, sapevamo che erano un po’ incavolati dopo la sconfitta con la Fiorentina. Volevamo fare una grande partita e ci siamo riusciti solo in parte, loro hanno fatto poco e meritavamo il pareggio. La Juve sta un po’ meglio ma la favorita rimane il Milan, che è la squadra più forte. Sarà battaglia fino alla fine. Il Milan mi segue? Sono delle belle voci, io ho dato il meglio, anche se venivo da un infortunio. Penso al Chievo fino alla fine della stagione poi saranno gli altri a pensare a me, mentre io starò tranquillo in vacanza. Voglio i fatti, non le chiacchiere, quindi per il momento ci penso relativamente. Io sono anche milanista, quindi la mia preferenza va per forza li”.

La redazione di Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it