Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Bocci: Ecco il punto sui contratti in scadenza di casa rossonera

Calciomercato Milan, Bocci: Ecco il punto sui contratti in scadenza di casa rossonera

CALCIOMERCATO MILAN RINNOVI – “Seedorf è lusingato dalle proposte che gli arrivano dal Brasile, un paese e una cultura che lo allettano e che lui ama. Inoltre l’olandese pluricampione d’Europa non ha un rapporto eccezionale con l’allenatore del Milan e potrebbe decidere lui stesso di lasciare Milanello a giugno. Flamini è l’unico dei dieci calciatori in scadenza di contratto che non arriva ai trent’anni di età, ma ha un ingaggio molto alto, gli sarà proposto un sostanzioso ridimensionamento e se il francese dirà di no cambierà aria. Gattuso ed Ambrosini dovrebbero rimanere ancora un altro anno, mentre è praticamente certo il ritorno di Van Bommel in Olanda al Psv Eindhoven. Discorso particolare è invece quello legato ad Alessandro Nesta: il centrale romano deciderà solo al termine del campionato cosa fare. Lui vorrebbe chiudere al Milan, ha detto no alla Juve per non diventare la copia sbiadita di Pirlo, e non è particolarmente intrigato da discorsi americani o arabi. A volte non riesce a recuperare dopo le partite, ha mal di schiena anche due o tre giorni dopo le gare, altre invece si sente bene e vorrebbe continuare. E’ probabile che prosegua al Milan ancora per un anno, giocando poche partite ma di gran classe, e poi nel giugno del 2013 appenderà gli scarpini al chiodo”. Questo il punto sui moltissimi contratti in scadenza di casa Milan da parte di Alessandra Bocci, giornalista de La Gazzetta dello Sport, intervenuta presso i microfoni di Radio Radio.

La redazione di Milanlive.it