MILAN JUVENTUS SCUDETTO SERIE A GIACOMAZZI LECCE / Intervenuto ai microfoni di TuttoJuve.com, l’attaccante del Lecce Giacomazzi ha detto la sua sulla sfida scudetto che vede contrapposte Juventus e Milan: “Difficile paragonare Milan e Juve, anche perché la Juve ha giocato solo in campionato e coppa Italia, però è una squadra con una vera identità e un gran gruppo. Tolto Pirlo, che è un fenomeno, puoi cambiare diversi giocatori ma rimane l’identità. Cosa diversa dal Milan che è più Ibra-dipendente. Quando è calato lui si è sentito. Poi, per quello che ha dato la Juve in questo ultimo mese dico che merita il titolo per il gioco espresso davvero piacevole, per il saper mandare in gol tanti giocatori, per la cattiveria da provinciale. Proprio quest’ultima caratteristica al Milan manca ed è un peccato, perché anche le grandi devono averla. Prendiamo ad esempio il Chelsea col Barcellona. Sono particolari che fanno la differenza“.

Fabio Alberti – www.milanlive.it