CALCIOMERCATO MILAN – Deve ancora essere chiarito il futuro di Clarence Seedorf, centrocampista in forza al Milan in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno. Moltissime le ipotesi e nelle ultime ore starebbe prendendo piede l’idea Cina. L’ultima frontiera del nuovo calcio avrebbe attratto anche il senatore olandese che settimana prossima volerà in estremo oriente per ascoltare da vicino le proposto dei club a lui interessati. Su tutti vi sarebbero il Guangzhou Evergrande di Lippi, lo Shanghai Shenhua di Anelka e il Beijing Guoan, quest’ultima società che mesi fa voleva acquistare Ronaldinho. Seedorf potrebbe strappare un contratto da 6-7 milioni di dollari a stagione per due anni.

La redazione di Milanlive.it