Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Galliani a 360°: Non riscatteremo Maxi Lopez, tratteremo Aquilani, resistiamo a Thiago Silva, Ibra non vuole andare via

Calciomercato Milan, Galliani a 360°: Non riscatteremo Maxi Lopez, tratteremo Aquilani, resistiamo a Thiago Silva, Ibra non vuole andare via

CALCIOMERCATO MILAN – Interessanti dichiarazioni a 360° sul mercato rilasciate dall’ad del Milan, Galliani, a margine della presentazione per l’accordo sponsorizzazione con Mc Vitie’s Biscuits. Ecco le sue parole più significative.

“Maxi non verrà riscattato nonostante abbia fatto bene con la nostra maglia. Anche Aquilani, ma dopo il primo giugno proveremo a trovare un accordo col Liverpool. Merkel? Andrà al Genoa al 100%”.

“Thiago Silva? Cercheremo di resistere alle offensive fatte da altri club che hanno molto denaro da spendere. E’ felice al Milan e ha un contratto fino al 2016. Per Ibra vista la stazza gli faremo trovare una doppia razione di biscotti (ride: ndr). Ibrahimovic non ha nessun mal di pancia, dopo Milan-Novara ci siamo parlati per due ore e ci siamo stretti la mano. Lui non vuole andare via e noi non vogliamo venderlo. Sento il suo procuratore ogni giorno e non mi ha mai detto niente”.

“In Inghilterra ci sono tanti giocatori che mi piacciono… Drogba? Didier va in Cina, lo dicono tutti. Drogba è un giocatore fantastico ero sicuro che avrebbe segnato, glielo leggevo negli occhi, sembrava Shevchenko nella finale di Manchester. Balotelli e Tevez? Un’altra domanda per favore? Ormai per Tevez il treno è passato…”.

“Kolarov? Mai chiesto, abbiamo già quattro terzini sinistri (Taiwo, Didac Vilà, Antonini, Mesbah). Seedorf e Flamini? Clarence devo ancora vederlo, mentre per quanto riguarda Flamini gli abbiamo formulato un’offerta e ci sta pensando. Gattuso e Nesta? Rino sta facendo il corso di allenatore, Nesta ancora non sappiamo, per il momento non mi posso sbilanciare, non sono previsti in squadra ma vedremo”.

“Abbiamo cinque attaccanti, per due ruoli, abbiamo una rosa di circa 25-26 giocatori. Manca solo un difensore. Se non parte nessuno non arriva nessuno. El Shaarawy sarà nostro al cento per cento e il contratto sarà depositato il primo giugno. Merkel andrà al Genoa, mentre Maxi Lopez non sarà riscattato. Aquilani non verrà riscattato, ma parleremo con il Liverpool e vedremo cosa si potrà fare. Robinho? Vuole rimanere, abbiamo tentazioni più lievi dal Brasile ma rimane al Milan”.

La redazione di Milanlive.it