Milan » Milan News » Milan, nasce il nuovo San Siro sintetico: i lavori al via a metà giugno

Milan, nasce il nuovo San Siro sintetico: i lavori al via a metà giugno

MILAN – Dopo un lungo tira e molla, sarà la Desso(società olandese che ha già lavorato su 470 campi in tutto il mondo) a “ricostruire” il disastrato fondo di San Siro. Battuta al fotofinish la ditta italiana Limonta, la Desso inizierà i lavori dopo il concerto di Madonna, all’incirca verso la metà di giugno. Decisivo l’ultimo summit organizzato a San Siro, cui hanno preso parte oltre all’ad Galliani, Pierfrancesco Barletta ed Alfonso Cefaliello in veste di rappresentanti di Inter e Milan, nonchè membri del consorzio di gestione dello stadio milanese. Due i punti forti che hanno consegnato l’appalto alla Desso, vale a dire la minore durata dei lavori(5 settimane, tempo che permetterebbe all’Inter di giocare il preliminare di Europa League a San Siro il 2 di agosto) ed il maggior utilizzo di sabbia per il nuovo progetto, che permetterebbe un notevole risparmio vista la percentuale sabbiosa molto elevata dell’attuale terreno del Meazza.

Samuel Sanapo – Milanlive.it