Milan » Milan News » Milan, Thiago Silva torna sull’infortunio: La responsabilità è solo mia ma se tornassi indietro…

Milan, Thiago Silva torna sull’infortunio: La responsabilità è solo mia ma se tornassi indietro…

MILAN – Nella lunga intervista concessa a La Gazzetta dello Sport post-Brasile-Danimarca, il centrale del Milan Thiago Silva è tornato a parlare del suo infortunio stagionale che ha condizionato il campionato rossonero: «La responsabilità di quello che è accaduto è la mia e di nessun altro. Sono stato io a voler giocare per forza. Sapevo di non stare bene, però in quel momento sentivo che dovevo aiutare la squadra, così ho deciso di provare. Il mister non mi ha mai forzato, anzi. Fino alla fine mi ha ripetuto “Thiago fai quello che ti senti, io mi fido di te”. Ricordo che durante il riscaldamento Bonera mi disse “Non rischiare, tu ci servi anche nelle prossime partite, non possiamo perderti”. Ma io non ho ascoltato nessuno e ho fatto di testa mia. Lo rifarei? No, oggi non lo rifarei. Adesso so che ho sbagliato a rischiare, ma per un giocatore è dura rassegnarsi all’idea di non poter lottare insieme ai tuoi compagni in un momento delicato. Chissà, forse se non mi fossi fatto male la stagione per il Milan sarebbe finita in maniera diversa. Ma ora è inutile recriminare».

La redazione di Milanlive.it