Dal Valencia al Milan: secca smentita

Il talento spagnolo accostato al Milan potrebbe rimanere in Spagna: arriva una secca smentita, duro colpo per i rossoneri

Giorno dopo giorno, sta nascendo il Milan del futuro. Un Milan che potrebbe ampiamente parlare spagnolo. E non solo per la guida tecnica, ancora in forse. Julen Lopetegui resta il candidato numero uno alla successione di Pioli, ma sul suo arrivo si stanno moltiplicando i dubbi nelle ultime ore. Questo però potrebbe non cambiare i piani di mercato della società, che continua a guardare con attenzione alla Liga come punto bacino da cui attingere per trovare nuovi talenti da lanciare.

Notizie mercato Milan
Milan, salta il colpo di mercato: arriva la smentita (Ansa) – Milanlive.it

Se in questi giorni si sono susseguiti diversi nomi di calciatori che militano nel campionato spagnolo, alcuni già saltati (come Guido Rodriguez), altri di difficile concretizzazione (dai vari Ceballos e Brahim al sogno Arda Güler), si sarebbe improvvisamente raffreddata anche la pista che potrebbe portare in rossonero uno dei migliori giovani talenti del calcio iberico.

Tra i profili seguiti con maggior attenzione negli ultimi mesi, aveva infatti stuzzicato la fantasia di molti tifosi e degli addetti ai lavori un ragazzo classe 2003 in grado d’imporsi al Valencia, società blasonata e per nulla semplice del calcio spagnolo, come uno degli autentici trascinatori, a dispetto della giovane età. Un profilo messo nel mirino da molte big in Europa ma che, a quanto pare, non sarebbe più in cima alla lista dei desideri del club meneghino.

Milan, salta l’affare con il Valencia: con Lopetegui si andrà su altri profili

Uno dei nomi, fino a poche settimane fa, più caldi tra i possibili gioielli accostati al club rossonero, era quello di Javi Guerra. Centrocampista dotato di una buona fisicità e di un invidiabile talento, al Valencia ha saputo fin qui imporsi come un titolare inamovibile, collezionando 30 presenze con 4 gol e un assist.

Numeri non certo trascurabili per un ragazzo classe 2003, con margini di crescita ancora da scoprire e un costo, tutto sommato, relativamente abbordabile. A quanto sembra, però, l’interesse del Milan nei suoi confronti sarebbe negli ultimi giorni scemato, a causa proprio di Lopetegui.

Javi Guerra al Milan
Javi Guerra al Milan: affare saltato (Ansa) – Milanlive.it

A svelare questo retroscena di mercato è stato l’esperto Matteo Moretto. Stando alle sue informazioni, il club rossonero starebbe già impostando il mercato con il tecnico spagnolo, e quest’ultimo avrebbe chiesto alla società di puntare su un profilo diverso. Per quanto Javi Guerra sia tenuto in grande considerazione, resta un giocatore di qualità, mentre Lopetegui per completare il centrocampo rossonero vorrebbe un centrocampista più difensivo, un classico numero 6.

Anche per questo motivo in questi giorni si era parlato con grande attenzione di un altro profilo tra i più interessanti in Europa, quello di Fofana del Monaco. Un altro calciatore che piace al Milan ma che al momento sembra molto lontano.

La sensazione è, infatti, che Lopetegui accetterà di lavorare su giovani prospetti, dal potenziale importante ma dal costo piuttosto contenuto. Come d’altronde i rossoneri hanno già fatto nelle ultime altalenanti stagioni. E anche per questo motivo in molti, tra i tifosi rossoneri, continueranno a fare il tifo affinché il tecnico spagnolo possa rimanere il più lontano possibile da Milanello.

Impostazioni privacy