MILAN – L’allenatore del Bologna, Pioli, intervistato da Sportweek, ha affrontato la questione bad boy parlando naturalmente di Ibrahimovic: “Avere giocatori dotati di una personalità forte è una fortuna. Coi bravi ragazzi puoi lavorare bene perché ti ubbidiscono in tutto, ma è dura vincere. Giocatori come Ibrahimovic ti garantiscono ambizioni e cattiveria in campo”.

La redazione di Milanlive.it