Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Acerbi: Mi hanno fatto piacere le richieste di Inter e Milan, ma sognavo il Milan

Calciomercato Milan, Acerbi: Mi hanno fatto piacere le richieste di Inter e Milan, ma sognavo il Milan

CALCIOMERCATO MILAN – Il neo acquisto del Milan, Francesco Acerbi, si è raccontato in un’intervista a La Provincia Pavese, lui che è cresciuto calcisticamente nel Pavia: “Il segreto per arrivare al Milan? La determinazione unita al gran lavoro per crescere che ho fatto in questi anni, dal Pavia al Chievo. Devi sempre dare il massimo. Al Chievo un infortunio mi aveva bloccato all’inizio della stagione, poi ho trovato la concorrenza di altri giocatori. Non mi sono mai demoralizzato, ho sfruttato lo spazio in Coppa Italia per mettermi evidenza. Il 20 novembre il debutto a Catania in serie A, poi il 2 febbraio da titolare a Novara e da quel momento ho sempre avuto la fiducia di mister Di Carlo. Le richieste di Inter e Juventus? Mi hanno fatto tanto piacere. Alla fine sono finito al Milan, la squadra per cui ho sempre tifato, un sogno che si corona. Non ho ancora parlato con nessun giocatore, solo con Galliani e Braida. Ho definito gli aspetti pratici, vivrò a Gallarate, dove il Milan ha degli alloggi per i giocatori. E’ una buona soluzione per stare vicino a Milanello, i miei compagni li conoscerò poco per volta“. Poi conclude: “Tra Champions League, campionato e Coppa Italia al Milan giocheremo ogni tre giorni, quindi mi aspetta una stagione più pesante rispetto a quella del Chievo. Cercherò di guadagnarmi il posto. Avere l’onore di poter lavorare con quello che è il miglior difensore al mondo, Thiago Silva, non può che aiutarmi oltre che stimolarmi ulteriormente“.

La redazione di Milanlive.it