Calciomercato Milan, Kakà: Mourinho suggerisce al brasiliano di cercare un’altra sistemazione

 

CALCIOMERCATO MILAN KAKA’ REAL MADRID / L’avventura di Kakà al Real Madrid sembra arrivata al capolinea. Secondo il Mundo Deportivo Florentino Perez, presidente dei blancos, si sarebbe convinto a dare il benservito al centrocampista brasiliano, sbarcato a Madrid nell’estate del 2009 con l’etichetta di nuovo “galactico” ma finito ai margini dopo tre stagioni deludenti. Il quotidiano catalano scrive che il tecnico José Mourinho, nell’incontro di ieri con il giocatore, il primo dopo le vacanze estive, avrebbe fatto capire senza mezzi termini a Kakà che non rientra più nei suoi piani e gli avrebbe suggerito di cercarsi un’altra squadra se vuole davvero coronare il suo sogno di giocare il Mondiale del 2014 in Brasile. Un concetto, aggiunge il Mundo Deportivo, che sarà ribadito alla prima occasione anche da Florentino Perez in un faccia a faccia con l’ex milanista. La prima opzione del giocatore sarebbe il ritorno al Milan, club con cui ha vinto la Champions League nel 2008 e che ha ricavato 65 milioni di euro dalla sua cessione al Real nel 2009. Lo scoglio principale, oltre al costo del cartellino, è l’ingaggio del brasiliano, perché i rossoneri non possono garantire al giocatore il ricco stipendio che percepisce a Madrid. Prende corpo, così, anche l’ipotesi di un clamoroso ritorno in patria per giocarsi al meglio le possibilità di fare parte della Seleçao di Menezes nel 2014.

Fabio Alberti – www.milanlive.it