Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Thiago Silva: Mi mancheranno tutti i miei vecchi compagni, Serie A finita? Nient’affatto…

Calciomercato Milan, Thiago Silva: Mi mancheranno tutti i miei vecchi compagni, Serie A finita? Nient’affatto…

CALCIOMERCATO MILAN – Pubblichiamo la terza ed ultima parte di una lunga intervista di Thiago Silva ripresa da La Gazzetta dello Sport. Ecco di seguito le sue principali dichiarazioni.

C’è qualcuno che le mancherà più di altri?
«Tutti, lo dico senza ruffianeria. Andavo d’accordo con tutti. Sono sicuro che sentirò molta nostalgia. Messaggi? Difficile esprimere i sentimenti, proprio perché là ho lasciato tanti amici, dentro e fuori dal campo, come avere un’altra famiglia. Posso augurare loro buona fortuna ma è difficile parlare con serenità ora. Ho avuto tanti momenti importanti lì».

D’accordo con Ibra che senza di voi il campionato è più povero?
«No. Il calcio italiano resta comunque un prodotto di successo, che appassiona tutto il mondo. Il Milan è un po’ più povero, questo sì. Mancheranno anche i senatori Gattuso, Inzaghi e Seedorf. Il club ha perso molto, è un Milan che dovrà riformarsi. Sarà dura, ma Allegri è un tecnico intelligente e capace, saprà rimediare a tante situazioni».

E dopo l’Olimpiade si volta pagina: con che spirito va al Paris Saint Germain?
«Con lo spirito di ricominciare una nuova avventura, speriamo positiva. Mi hanno parlato tutti bene di Ancelotti. Con lui e Ibra sembrerà di avere un po’ di Milan con me. Il Psg sta allestendo una squadra fortissima, vediamo se riusciamo a vincere qualcosa subito e andare il più avanti possibile in Champions. A proposito, sarei davvero felice di incrociare i miei ex compagni. E magari batterli».

La redazione di Milanlive.it