CALCIOMERCATO MILAN – Storce il naso il giornalista di Telelombardia Cristiano Ruiu di fronte alla possibilità di vedere Kakà al Milan nel ruolo di regista. Intervenuto a Top Calcio 24 ha detto: “E’ un ruolo che può anche riuscirgli benissimo, però se bisogna dare 5 milioni a Kakà per fargli fare quel ruolo, tanto valeva tenersi Pirlo a quella cifra. A Kakà, se lo prendi, gli fai fare quello che sa fare: la seconda punta, esattamente come faceva quando è andato via dal Milan. Dopo di che se ci si prova e ci si riesce, in quella posizione si trova un grande regista. E’ vero che non ha più il passo e la brillantezza di prima e può avere un senso collocarlo in quel ruolo, ma non so se è già pronto all’uso. Secondo me Allegri ha fatto una battuta, perchè lui si aspetta un altro tipo di giocatore dal mercato oltre a Kakà. Detto questo il suo ragionamento può anche essere questo: cominciate a portarmelo qua, che io il ruolo glielo trovo. Giustamente meglio un giocatore di grandissima classe in più che uno in meno. Prendere anche Diarra? Bisogna vedere se si riesce a fare entrambe le operazioni insieme. Mi sembra un po’ troppo ottimistico pensare che il Milan concluda subito queste due operazioni. Mi accontenterei che ne portasse avanti una, di tempo come sempre ce n’è. Il Milan deve prendere un giocatore in quella posizione (centrocampista davanti alla difesa ndr.). Lassana Diarra sarebbe una buonissima idea”.

La redazione di Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it