Milan » Milan News » 1^ Giornata Serie A, Milan-Sampdoria 0-1: voti e pagelle del match

1^ Giornata Serie A, Milan-Sampdoria 0-1: voti e pagelle del match

VOTI E PAGELLE DEI ROSSONERI – Risultato finale: Milan-Sampdoria 0-1

MILAN (4-3-1-2): Abbiati; De Sciglio, Bonera, Yepes, Antonini; Flamini, Montolivo, Nocerino; Boateng; El Shaarawy, Robinho.
A disposizione: Amelia, Gabriel, Acerbi, Zapata, Mesbah, Carmona, Constant, Emanuelson, Traoré, Valoti, Pazzini. All.: Allegri.
Indisponibili: Muntari, Pato, Abate, Strasser, Didac Vilà, Mexes, Ambrosini.

SAMPDORIA (4-3-3): Romero; Berardi, Gastaldello, Rossini, Costa; Obiang, Tissone, Poli; Krsticic,Eder, Estigarribia.
A disposizione: Padelli, Castellini, De Silvestri, Laczko, Soriano, Mustafi, Renan, Munari, Icardi, Maxi Lopez. All.: Ferrara.

Marcatori: Costa (59′).
AmmonitiKrsticic, Gastaldello, Boateng, Costa, Tissone, Romero, Bonera. 
Espulsi: nessuno.

Banti (arbitro) voto: 7
Passeri (guardalinee) voto: 6
Dobosv (guardalinee)  
voto: 6
Baracani (giudice di porta)
voto: 6
Velotto (giudice di porta) voto: 6

UOMO PARTITA MILANLIVE.IT: MARIO YEPES !!

– M I L A N –

ABBIATI 5: Non può nulla sul gol del vantaggio della Sampdoria, molto impreciso quando ha il pallone fra i piedi. Non dà per nulla sicurezza al reparto difensivo che ne ha molto di bisogno!

DE SCIGLIO 6: Qualche imprecisione nella prima parte di gara, molto più intraprendente nella seconda frazione. Qualche cross interessante in area dove non c’è quasi mai un compagno pronto ad intervenire.

BONERA 4.5: Disastroso in molte situazioni: comincia la giornata con un errore clamoroso su Eder che compensa con una grande chiusura sullo stesso Eder; in fase di disimpegno lascia molto a desiderare concedendo occasioni importanti agli avversari. Avversari che trovano il gol da calcio d’angolo con un gran colpo di testa di Costa lasciato colpevolmente solo dallo stesso Bonera.

YEPES 6.5: Dà il massimo soprattutto nei minuti che seguono lo svantaggio rossonero fiondandosi in attacco purtroppo senza trovare il gol che sfiora al 64′ grazie ad un gran colpo di testa che trova le mani miracolose dell’estremo difensore blucerchiato Romero che manda il pallone sul palo.

ANTONINI 5: Molto più presente in fase offensiva per i primi 45 minuti, si spegne via via nella ripresa. Troppo poco per scardinare la difesa avversaria.

FLAMINI 4.5: Non è al massimo della forma e si vede già durante il primo tempo. Gioca i 90 minuti, segno della grande carenza di sostituti all’altezza.

MONTOLIVO 4: Giocare davanti la difesa non è il suo ruolo, o lo ha ribadito più volte durante le ultime settimane, ma dopo questa prestazione Allegri avrà i suoi dubbi anche a schierarlo nella sua posizione prediletta, quella di interno di centrocampo. Non gli riesce quasi mai un passaggio che non sia verso compagni che si trovano dietro o vicino a lui; ma ci sarà tempo per migliorarsi.

NOCERINO 5: Pochi inserimenti in area dettati dal fatto che una volta arrivati negli ultimi 25 metri non c’era nessuno che desse un tocco di classe o velocità all’azione. Dal 75′ CONSTANT, s.v.

BOATENG 5.5: Per gran parte del match si ritrova a fare da punto di riferimento in avanti lasciando spazio sugli esterni a El Shaarawy e Robinho ma con scarsi risultati. Pochi guizzi degni del suo nome, da segnalare solo il palo colpito al 90′ grazie anche ad una deviazione e un colpo di testa, a tempo quasi scaduto, parato senza troppa difficoltà da Romero ben posizionato.

EL SHAARAWY 4.5: Prestazione alquanto deludente da parte del “faraone” che non riesce mai a fare la differenza in avanti.
Dal 55′ PAZZINI voto 5: esordio stagionale amaro per il “pazzo” che non riesce a fare nulla per evitare la sconfitta del Milan.

ROBINHO 5.5: Si posiziona molto largo sulla sinistra cercando quando possibile di sfruttare l’uno contro uno sull’esterno andando una sola volta al tiro senza pericolo per gli avversari. Apre la ripresa con grande personalità ma accusa un fastidio dopo un contrasto (situazione da valutare) ed è costretto a lasciare il posto ad Emanuelson. Prima di sedersi in panchina si becca un bel rimprovero da parte di Allegri che voleva essere avvisato prima del suo fastidio. Dal 61′ Emanuelson voto 5: prova a mettere in mezzo qualche pallone per la testa di Pazzini ma con risultati deprimenti. Svogliato!

ALL. ALLEGRI 5: Ha poche colpe con una squadra rimaneggiata come questa. Poi se ci si mette la sfortuna e gli infortuni il gioco è fatto.

S A M P D O R I A –

| ROMERO voto: 7.5 | 

| BERARDI voto: 6+ | GASTALDELLO voto: 7 | ROSSINI voto: 6.5 | COSTA voto: 7 | 

| OBIANG voto: 6.5 | TISSONE voto: 6.5 | POLI voto: 6 (dall’80’ MUNARI s.v.)| 

| KRSTICIC voto: 6+ | EDER voto: 6.5 (dal 75′ SORIANO s.v.) | ESTIGARRIBIA voto: 6 (dal 73′ MAXI LOPEZ: 6.5) | 

| ALL. FERRARA voto: 7 |

Giacomo Giuffrida – www.Milanlive.it