Calciomercato Milan, il retroscena: Berlusconi chiama Gattuso per la panchina, Ringhio dice no grazie…

CALCIOMERCATO MILAN – Emerge un nuovo retroscena riguardante la panchina del Milan. Secondo quanto raccoglie Tuttosport il patron rossonero, Silvio Berlusconi, avrebbe contattato nelle scorse ore Rino Gattuso, ex centrocampista del Diavolo, dallo scorso luglio accasatosi presso gli svizzeri del Sion. Il calabrese sarebbe stato affiancato da Tassotti ed avrebbe rappresentato più un uomo immagine che un vero allenatore. Peccato però che Ringhio abbia declinato l’invito con un no grazie, ormai preso dagli impegni con il club elvetico: la panchina di Allegri traballa sempre più.

La redazione di Milanlive.it