Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Mesbah: Voglio dimostrare di valere questa maglia, nessun litigo con Allegri

Calciomercato Milan, Mesbah: Voglio dimostrare di valere questa maglia, nessun litigo con Allegri

CALCIOMERCATO MILAN MESBAH – “A breve rientrerò, ho avuto uno stiramento ma non grave. Non mi sento ancora un titolare, però mi manca il poter dimostrare di valere il Milan. Possiamo lottare per i primi posti, nonostante quello che sento in giro. Qualcuno ha detto che ho litigato con Allegri, ma per me è impossibile litigare con un allenatore. C’è stata solo una cosa normale, una discussione tra allenatore e giocatore. Anche perché il mister mi ha fatto anche giocare. Poi, durante il mercato ci sono state società interessate e mi ha fatto piacere, ma volevo rimanere perché ho un contratto di quattro anni ed ero arrivato da poco. Se il Palermo mi rivuole? Adesso non ci penso, voglio dare il massimo per il Milan. La Fiorentina? C’era stato un sondaggio a fine mercato, ma avevo scelto di restare al Milan. El Shaarawy? Ha sempre voglia di far gol, davvero bravo. Se manterrà i piedi per terra, può diventare veramente un grande”. Così ha parlato ieri sera, ai microfoni di Sky Sport, il terzino sinistro del Milan, Djamel Mesbah.

La redazione di Milanlive.it