Milan » Milan News » Spalletti su Zenit-Milan: è la partita dell’anno!

Spalletti su Zenit-Milan: è la partita dell’anno!

ZENIT MILAN SPALLETTI – “Quella contro il Milan è la partita dell’ anno non possiamo fallire se no il nostro cammino diventa molto difficile. In questo momento stiamo giocando al di sotto delle nostre possibilità. Se giochiamo al meglio possiamo battere chiunque. Allegri e uno di qualità di fantasia che riesce ad avere confidenza con il lavoro che fa. Ha mantenuto da allenatore le stesse caratteristiche che aveva da giocatore. Il Milan in questo momento e un pò come noi anche i rossoneri sono un pò al di sotto delle loro possibilità. In questa competizione però certe qualità si possono ritrovare. Devo valutare come sta Lombaerts e Criscito invece mi ha fatto oggi una gran bella impressione. Semak, Denisov e Mbayev non giocheranno. Io ho una squadra di personalità e queste squadre sanno reagire. Nel campionato russo nessuno ha preso il nostro posto, lo Zenit siamo ancora noi. Per questo contro il Milan e’ una partita fondamentale visto che a Malaga dobbiamo ammettere di aver sbagliato la partita. Contro il Milan dovremo essere aggressivi e fare gol. Witsel è a disposizione e se conferma quanto ho visto ieri sarà utilizzato, ma non dobbiamo dare troppa responsabilità a chi e’ appena arrivato”. Così l’allenatore dello Zenit, Luciano Spalletti, nella conferenza stampa pre-match.

La redazione di Milanlive.it