Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Ferrari: Non credo al ritorno di Ibra in rossonero

Calciomercato Milan, Ferrari: Non credo al ritorno di Ibra in rossonero

Calciomercato Milan – Contattato dal sito ilsussidiario.net, l’ agente Fifa Fabrizio Ferrari ha commentato le dichiarazioni rilasciate in settimana da Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese dal ritiro della Svezia aveva aperto ad un clamoroso ritorno al Milan, club che ha lasciato lo scorso luglio per accasarsi al PSG. Parole senza verità quelle del gigante di Malmö, secondo Ferrari, il quale interpreta così il comportamento del giocatore. “Sono stupidaggini, non può proprio esistere una cosa del genere. Diciamo che si è trattato di una boutade, le classiche frasi di circostanza che si dicono nei ritiri delle Nazionali. Sicuramente può fare piacere ai milanisti che Ibra parla bene dei suoi due anni in rossonero, ma ipotizzare un suo ritorno è davvero irrealistico. Non penso proprio che voglia andare via da Parigi dopo così pochi mesi, anche perché non ci sono stati particolari problemi. E di certo, dall’altra parte, la società parigina non è disponibile a lasciarlo andare così. Non ci sono quindi le condizioni per immaginare una cessione: sarebbe meglio stendere un velo su quella che è stata soltanto una boutade. Non ci crederei nemmeno se lo vedessi”.

Andrea Terraneo – www.Milanlive.it