Milan » calciomercato milan » Berlusconi, a gennaio cosa vuoi fare? Questo Milan ha bisogno di rinforzi…

Berlusconi, a gennaio cosa vuoi fare? Questo Milan ha bisogno di rinforzi…

BERLUSCONI GENNAIO MILAN – In questo inizio di stagione il Milan ha dimostrato di avere delle evidenti mancanze nella rosa.
A partire dal portiere, infatti né Abbiati e né Amelia danno garanzie e sicurezza alla squadra. Gabriel è ancora troppo giovane per ricevere la responsabilità di essere il titolare di questo Milan.
In difesa ci sono i soliti problemi sulla fascia sinistra, dove Antonini e Mesbah sono completamente inadeguati. Al centro non c’è un vero leader che possa guidare il reparto arretrato e questa assenza si sente pesantemente. Il più carismatico sarebbe Yepes, ma ha dei limiti fisici e di età che non gli consentono di poter essere titolare. Mexes, Zapata e Bonera non convincono appieno.
A centrocampo ci sono varie note dolenti. La squadra ha difficoltà a fare gioco e a interdire l’azione avversaria. Senza scordare che manca personalità. Servirebbe almeno un giocatore che sappia unire quantità e qualità. I Traoré e i Constant andrebbero ceduti senza pensarci un attimo. Si spera che Nocerino e Boateng escano dal tunnel buio che li caratterizza in questa stagione.
In attacco se Pato recupera definitivamente la condizione e non ha ricadute la situazione non è poi negativa.

Viste le mancanza della rosa del Milan ora viene da chiedersi: Berlusconi è disposto ad investire del denaro nel mercato di gennaio?
Personalmente sono pessimista, ma spero di essere smentito chiaramente. I problemi di questa squadra sono abbastanza evidenti e non risolverli metterebbe ancora più in difficoltà Allegri o il tecnico che ci sarà al suo posto eventualmente.

Matteo Bellan – www.milanlive.it