Milan » Milan News » Milan, Allegri contro tutti: in pochi capiscono le sue scelte…

Milan, Allegri contro tutti: in pochi capiscono le sue scelte…

Milan News Allegri- Non abbiamo voglia di cambiare l’allenatore“, ha detto Galliani al termine di Lazio-Milan, ma se la partita fosse finita realmente 3-0 le cose sarebbero cambiate? Forse si. Le gare contro il Malaga e il Genoa deciderannoil suo destino nell’immediato. Fermo restando che, se anche dovesse superare l’ultima tempesta, il prosieguo dell’annata sarà inevitabilmente una sorta di calvario. Il problema di Allegri, oltre ai risultati, è quello di esser stato scaricato dallo spogliatoio. O almeno è questa l’impressione: non è stata apprezzata la scelta di abbandonare il 4-2-3-1 (parzialmente corretto nel derby con l’Inter in un 4-2-4) per tornare all’amato rombo, che ha di fatto sconcertato sia l’ad rossonero sia il gruppo, come dimostrano le dichiarazioni di Bonera (“con il doppio mediano siamo più solidi…”). Anche la scelta di insistere con Boateng, evidentemente fuori forma e forse svogliato, non convice nessuno. Il ritiro, insomma, è soltanto l’estremo tentativo per tenere in piedi una situazione, che da un momento all’altro potrebbe esplodere e travolgere tutto e tutti.

Elmar Bergonzini-www.Milanlive.it