Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Berlusconi non può “curare” la squadra, tornano gli scenari stranieri

Calciomercato Milan, Berlusconi non può “curare” la squadra, tornano gli scenari stranieri

CALCIOMERCATO MILAN – Il patron del Milan Silvio Berlusconi ha spiegato ieri in conferenza stampa di non poter, per ora, dedicarsi alla squadra rossonera, nonostante la stessa necessiti di cure. Galliani rassicura sul fatto che il patron è stato e sarà sempre vicino al Milan ma in realtà gli scenari futuri sembrerebbero essere diversi. Al di là della figlia Barbara, destinata a divenire sempre più importante, tornano fortemente di moda le voci sugli investitori stranieri. Da una parte vi sarebbero gli arabi di Al Jazeera, prossimi ad entrare in Mediaset Premium, dall’altra, il magnate russo Oleg Deripaska, recentemente contattato da Berlusconi durante il viaggio dell’ex Premier in Russia dall’amico Putin.

La redazione di Milanlive.it