CATANIA MILAN – “Il gol mi è mancato, oggi è arrivato: ma sono più importanti i tre punti. E’ importante per me questa rete, aspettavo arrivasse: è normale. Sono anche un po’ arrabbiato per il cartellino rosso. Secondo me non era un fallo da espulsione, ma non si può cambiare la decisione dell’arbitro. Stiamo giocando bene bene bene: questo è importante, delle volte manca la qualità, ma siamo aggressivi. Siamo ancora vivi!”. Questo l’urlo di Boateng al termine di Catania-Milan.

La redazione di Milanlive.it