Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, vendendo Robinho i rossoneri risparmierebbero 22 milioni

Calciomercato Milan, vendendo Robinho i rossoneri risparmierebbero 22 milioni

Robinho Mercato News Milan-Robinho, con i suoi movimenti e la sua tecnica, è sempre importante per il gioco offensivo del Milan. Il brasiliano però continua a fallire clamorose palle gol (a Catania ha dato il meglio di sè da questo punto di vista…), e cederlo potrebbe non essere del tutto pernicioso. Robinho ha infatti un contratto fino al 2014 a 8 milioni di euro lordi a stagione, e una sua partenza a gennaio permetterebbe al Milan di incassare almeno 22 milioni di euro, 10 di cartellino più 12 lordi dello stipendio. Le offerte non mancano, e a confermarlo è lo stesso attaccante brasiliano a Lancenet: “Nel calcio non puoi mai sapere del tuo domani, sono un professionista e non posso dire che non giocherò per nessun altro club brasiliano al di fuori del Santos. Ho ricevuto offerte da Gremio, Atletico Mineiro e San Paolo, vediamo cosa accadrà”.

Elmar Bergonzini-www.Milanlive.it