Milan » Milan News » Calciomercato Milan, Raimondi su Balotelli: non può restare in panchina al City, dovrebbe cambiare aria

Calciomercato Milan, Raimondi su Balotelli: non può restare in panchina al City, dovrebbe cambiare aria

Milan News Balotelli Mercato-Claudio Raimondi, giornalista di Mediaset, ha spiegato perchè, secondo lui, Balotelli sarebbe molto vicino ai rossoneri. Ecco le sue parole a Radio Sportiva:“L’operazione per Balotelli è da tempo partita e il Milan ci sta lavorando ma, come ha detto Galliani, c’è prima da sfoltire la rosa. Si parla di 9 cessioni e tra questi ci sono Didac Vilà e Mesbah, ma occhio anche a Robinho e Pato. Il contratto di Balotelli è molto oneroso e si aggira sui 6 milioni. Il Milan non ha intenzione di pagare una cifra così alta: la proposta sarebbe sui 4/4.5 milioni che arriverebbero a 5 con i bonus. I rossoneri punterebbero sull’allungamento dei termini del contratto, per esempio un quinquennale, per convincere il giocatore. Balotelli al Milan a gennaio? Credo proprio di sì, perchè El Shaarawy, Osvaldo, Destro e Giovinco stanno facendo benissimo. Lui non vuole rischiare di perdersi la Confederations Cup e soprattutto vuole giocarla da protagonista. Di questo passo, non essendo il titolare nel suo club, rischia grosso. In particolare Mario vorrebbe andare al Milan proprio per perfezionare l’intesa con El Shaarawy, cioè il suo compagno d’attacco in Nazionale“.

Elmar Bergonzini-www.Milanlive.it