CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan, tra i tanti obiettivi di mercato in vista di gennaio, continua a studiare la situazione di Daniele De Rossi. Secondo le indiscrezioni raccolte dalla redazione di Goal.com i rossoneri avrebbero messo sul piatto un’offerta interessante pari al cartellino di Abate, più quello di Acerbi, più un conguaglio in denaro dell’ordine di circa 16/17 milioni di euro. Solo il patron rossonero, Silvio Berlusconi, potrebbe dare l’ok al trasferimento visto che bisognerebbe mettere in preventivo un ingaggio elevato di 6 milioni di euro netti annui.

La redazione di Milanlive.it