CESARE MALDINI ROMA MILAN NIANG – Cesare Maldini, intervistato da romanews.eu, ha parlato della situazione del Milan: “Io penso che per la prima posizione sarà molto difficile però stiamo là, ci sono ancora un sacco di partite, deve ancora finire il girone di andata e di conseguenza bisogna essere cauti. Però il Milan dimostra di giocare bene e di avere buone intenzioni poi non saprei, da quello che dimostra già da quattro partite fa sempre bene e potrebbe sperare in qualcosa di importante”.

Ha espresso poi il suo giudizio su alcuni singoli giocatori della squadra di Allegri: “Mexès e Bojan? Il francese ha forse giocato di più dell’altro, però non è che siano una novità, sono tutti giocatori validi e a volte giocano buone partite, qualcuno gioca di meno per qualche infortunio però sono ottimi giocatori. Per quanto riguarda Niang, ha fatto qualche apparizione e ha fatto bene ma è ancora difficile fare una valutazione. El Shaarawy, invece, già da tempo dimostra buonissime qualità”.

Infine ha fornito una sua opinione sulla sfida di sabato sera che vedrò il Milan opporsi alla Roma allo Stadio Olimpico: “Mi aspetto una bella partita, diciamo che sarà significativa per la classifica ma non solo. Sarà determinante per entrambe le squadre. Per chi vincerà, questa gara significherà qualcosa. Pronostico? No, assolutamente no, non li faccio mai (ride ndr). Speriamo sia una buona partita, ovviamente io spero lo sia per il Milan dato che è la mia squadra del cuore”.