Milan News Sconcerti-Dalle colonne del Corriere della Sera, Mario Sconcerti ha dedicato un’analisi completamente a tinte rossonere: “Io non vedo un Milan come quello di Ancelotti e nemmeno un buon Milan come quello di Leonardo, ma sono cambiati anche gli altri. Vedo un Milan come il Porto di Mourinho, con un attaccante baciato da Dio e una buona qualità media complessiva. Una squadra non grande ma scomoda per tutte le altre grandi. Un Milan che ha ormai giocatori in condizione in ogni settore del campo e può giocarsi qualunque partita. In campionato questo ha un valore ormai solo estetico, troppa la differenza”.

Elmar Bergonzini-www-Milanlive.it