Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Boateng “minaccia” l’addio, ma nessuno sembra interessato al cartellino

Calciomercato Milan, Boateng “minaccia” l’addio, ma nessuno sembra interessato al cartellino

CALCIOMERCATO MILAN – Hanno fatto scalpore e il giro del web le dichiarazioni rilasciate ieri dal centrocampista del Milan, Kevin Prince Boateng, ai tedeschi della Bild. Commentando i noti episodi razzisti di Busto Arsizio il ghanese ha ‘minacciato’: «Bisogna vedere se ha ancora senso giocare in Italia. Non farò finta di nulla, ci dormirò su per tre notti e la prossima settimana incontrerò il mio agente Roger Wittmann». Una frase forte, per via sicuramente del momento negativo, e che Allegri ha provato a minimizzare nella conferenza stampa di ieri. A tutt’oggi, comunque, non risultano offerte concrete per il Boa che viene da un anno e mezzo altalenante e che non ha grandi estimatori. Si era parlato spesso e volentieri del Bayern Monaco ma la pista non sembra credibile. Boateng per ora resta al Milan, ma nel futuro, tutto può accadere…

La redazione di Milanlive.it