CALCIOMERCATO MILAN PIRLO GATTUSO /Si torna a parlare di Andrea Pirlo, forse il più grande rimpianto dei rossoneri, passato alla Juventus due anni fa. A parlarne, Gennaro Gattuso, ex bandiera del Milan ospite negli studi di Undici, programma in onda il lunedì sera condotto da Pierluigi Pardo: “A livello fisico non stava bene nell’anno dello scudetto. Il valore di Andrea non si discuteva, ha trovato una società che non gli dava i soldi che ha chiesto ed è andato via. Lo sa anche il Milan di avere sbagliato. Quell’anno mi sono spalmato il contratto, la politica era quella. Pirlo era infortunato, è arrivato van Bommel che non faceva passare un pallone. Allegri ha preferito giocare con un centrocampo molto aggredivo  Quando Pirlo è tornato, lo faceva giocare lateralmente perché preferiva non togliere van Bommel che dava garanzie in copertura, ma il valore di Andrea non si discute“.

Fabio Alberti – www.milanlive.it