Milan News Mercato Kakà-Angelo Colombo, intervistato da Tuttomercatoweb, ha commentato la trattativa per Kakà. Di seguito l’intervista:

“Sarebbe un’operazione a cinque stelle. Conosciamo tutti il valore del giocatore, sotto l’aspetto umano e calcistico. Da quando è andato via dal Milan non si è espresso a grandissimi livelli perché non ha avuto la giusta continuità e per piccoli problemi fisici.  Sono convinto che è un ragazzo che può dare ancora tanto al calcio italiano, conosce a meraviglia l’ambiente e non avrebbe problemi di inserimento”.

In queste ore si è parlato anche di un ritorno di Beckham

“Credo che la società abbia fatto bene a dire no a questa soluzione. Riportare Beckham a Milanello andrebbe  un po’ contro a quella che è la politica dei giovani che il club sta portando avanti in questi mesi”.

Giovani diceva… Come Riccardo Saponara

“Non lo conosco benissimo, mi è capitato di vederlo e sicuramente mi ha fatto una buona impressione. Credo che puntare sui giovani sia la scelta giusta, anche se ha delle controindicazioni”.

Quali sono?

“Questa è la strada giusta per il futuro, ma è difficile che vengano risultati nell’immediato. Bisogna avere pazienza con questi ragazzi, non si può pretendere di vincere avendo molti giovani in campo. Probabilmente servirebbe un giusto mix con giocatori esperti. Da una società come il Milan sarebbe lecito attendersi qualcosa di più…”.